Questo sito utilizza i cookie (anche di terze parti) per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra policy.Per maggiori informazioni leggi qui.

ISO 14001:2015

Il 15 settembre l'ISO ha pubblicato la nuova edizione ISO 14001:2015 con i requisiti e le linee guida per l'utilizzo, che sostituisce l'ISO 14001:2004.     
L’aggiornamento 2015 della norma ha introdotto miglioramenti fondamentali, come:

  • la maggiore rilevanza del sistema di gestione ambientale nel processo di pianificazione strategica,
  • la maggiore partecipazione dell’alta direzione,
  • il maggiore impegno a iniziative proattive per migliorare le prestazioni ambientali.
Tra i temi nuovi – o comunque ampliati – affrontati dalla nuova norma spiccano:
  • il contesto e l’organizzazione, individuando l’ambiente in cui l’organizzazione opera e le sue strategie e il suo business,
  • le esigenze, le necessità e le aspettative delle parti interessate, con la messa a punto di specifiche strategie di comunicazione,
  • il ruolo della leadership, che è responsabile nell’assicurare l’integrazione del sistema di gestione ambientale all’interno del business dell’organizzazione,
  • la pianificazione, intesa come valutazione dei rischi e delle opportunità correlate agli aspetti ambientali, agli obblighi di conformità cogenti e volontari e ad altri fattori che possono emergere dall’analisi del contesto dell’organizzazione,
  • la realizzazione di iniziative proattive a salvaguardia dell’ambiente, per l’uso di risorse sostenibili e la mitigazione del cambiamento climatico,
  • l’introduzione di indicatori associati agli obiettivi di miglioramento ambientale,
  • il controllo operativo del sistema di gestione ambientale, cioè la verifica finale dei processi attuati per soddisfare i requisiti della norma.
Studio Usseglio Srl offre assistenza a tutte quelle aziende che vogliono certificarsi o che necessitano di adeguare la loro certificazione agli aggiornamenti del 2015.

In Evidenza

FONDIMPRESA: AVVISO 3/2018

18/04/2019

Fino a 80 ore di formazione gratuita per i propri dipendenti

DPI: IN VIGORE IL NUOVO DLGS N. 17/2019 SUI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

05/04/2019

Adeguamento al Regolamento U 2016/425 e nuove responsabilità in capo agli operatori economici

SOSTANZE CHIMICHE: MODIFICATO IL CLP

03/04/2019

Il nuovo regolamento n. 2019/521 entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione e si applica a decorrere dal 17 ottobre 2020

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI

01/04/2019

19/04/2019 e 07/05/2019
Aperte le iscrizioni!

NUOVO BANDO ISI INAIL 2018: A DISPOSIZIONE FONDI PER INVESTIRE IN SICUREZZA SUL LAVORO

05/03/2019

Le aziende hanno a disposizione tempo fino al 30 maggio 2019 per la compilazione online delle domande.

MUD 2019: NUOVO MODELLO E SCADENZA RINVIATA AL 22/06/2019

04/03/2019

Nuovo Modello Unico di Dichiarazione Ambientale 2019 e slitta a giugno la presentazione del MUD 2019

CREDITO D’IMPOSTA PER RICERCA E SVILUPPO

07/02/2019

È possibile ottenere credito d’imposta fino al 50% per le spese sostenute in ricerca e sviluppo

ENTRO IL 23/09/2019 IL DECRETO FGAS DPR 146/2018 OBBLIGA LE IMPRESE E LE PERSONE FISICHE ALLA CERTIFICAZIONE

25/01/2019

Persone fisiche/imprese iscritte alla data del 24/01/19 al Registro nazionale dovranno certificarsi.

CONAI NOVITÀ DAL 1° GENNAIO 2019

08/01/2019

In una circolare del 25 giugno 2018 il consorzio nazionale imballaggi (CONAI) ha segnalato le novità che sono entrate in vigore dal 1 gennaio 2019

ENTRO IL 31/12/2018 I DATORI DI LAVORO DEL COMPARTO METALMECCANICO DEVONO PROGRAMMARE 24 ORE DI FORMAZIONE

14/12/2018

Salvo dover riconoscere al dipendente fino a 300 euro e 16 ore di retribuzione